MOLIBDENO TUNGSTENO FORGIATO

Prodotti

Leghe di tungsteno pesanti

Alta densità, eccellente formabilità e lavorabilità, resistenza alla corrosione, elevato modulo elastico, impressionante conducibilità termica e bassa dilatazione termica. Presentiamo: nostre leghe di tungsteno metalli pesanti.

I nostri "pesi massimi" sono utilizzati, ad esempio, nei settori aeronautico e aerospaziale, della tecnologia medica, l'industria automobilistica e fonderia o per la trivellazione petrolifera e del gas. Brevemente presenti tre di questi sotto:

Le nostre leghe di tungsteno metalli pesanti W-Ni-Fe e W-Ni-Cu hanno una densità particolarmente elevata (17.0 a 18.8 g / cm3) e fornire schermatura affidabile contro raggi X e della radiazione gamma. Sia W-Ni-Fe e nostro materiale non magnetico W-Ni-Cu sono utilizzati per schermatura per esempio in applicazioni mediche, ma anche nel settore petrolifero e del gas. Come collimatori nelle apparecchiature radioterapia garantiscono un'esposizione accurata. In pesi di equilibratura facciamo uso del particolarmente elevata densità di una lega di tungsteno metallo pesante. W-Ni-Fe e W-Ni-Cu espandono pochissima ad alte temperature e dissipano calore particolarmente bene. Come inserti di stampo per lavorazioni di fonderia alluminio, possono essere ripetutamente riscaldati e raffreddati senza diventare fragile.

Nel processo Electrical Discharge Machining (EDM), metalli vengono lavorati ad un livello estremo di precisione mediante scariche elettriche tra il pezzo e l'elettrodo. Quando gli elettrodi di rame e grafite non sono all'altezza del compito, resistente all'usura elettrodi di tungsteno-rame sono in grado di lavorare anche metalli duri senza difficoltà. In ugelli plasma per l'industria del rivestimento, le proprietà del materiale di tungsteno e rame nuovamente completano perfettamente.

Infiltrato tungsteno metallico metalli pesanti sono costituite da due componenti materiali. Durante un processo di fabbricazione a due stadi, una base sinterizzata porosa viene dapprima prodotta dal componente con il punto di fusione più elevato, ad esempio un metallo refrattario, prima che i pori aperti vengono quindi infiltrati con il componente liquefatto, con il punto di fusione inferiore. Le proprietà dei singoli componenti rimangono invariati. Quando ispezionato al microscopio, le proprietà di ciascuno dei componenti continuano ad essere evidenti. A livello macroscopico, tuttavia, le proprietà dei singoli componenti sono combinati. Come materiale metallico ibrido, il nuovo materiale può, ad esempio, possedere nuovo conducibilità termica e valori di dilatazione termica.

THA

metalli pesanti di tungsteno-liquido fase-sinterizzato sono prodotti dalla miscela di polveri metalliche in un processo di produzione a singolo stadio in cui i componenti con punti di fusione inferiori sono fusi su quelli con punti di fusione più alti. Durante la fase legante, questi componenti formano leghe con quelli che hanno un punto di fusione più elevato. Anche una grande quantità di tungsteno, che ha un elevato punto di fusione, viene disciolto nella fase legante. in fase liquida materiali compositi sinterizzati di Plansee beneficiano densità del componente di tungsteno, modulo di elasticità e capacità di assorbire raggi X e radiazioni gamma senza subire alcuna degli inconvenienti connessi con l'elaborazione di tungsteno puro Al contrario, il coefficiente di dilatazione termica e la conducibilità termica ed elettrica dei componenti della fase-sinterizzato liquidi dipende in larga misura dalla composizione coinvolto nella fase legante.

Back-Cast materiali uniscono simultaneamente le proprietà del materiale di due differenti componenti materiali. Durante questo processo, i materiali stessi vengono mantenute nel loro stato originale e sono vincolati solo ad una giunzione sottile. I metalli sono fusi in uno stampo per formare un legame di pochi micrometri. A differenza delle tecniche di saldatura e di saldatura, questo metodo è particolarmente stabile e garantisce un'ottima conduzione termica.



WhatsApp Online Chat!